carica batterie nautici,batterie,BATTERIE,caricabatterie,CARICABATTERIE,raddrizzatori,alimentatori
CARICA  BATTERIE
Carica delle batterie da correnti alternate
carica batterie nautici,batterie,BATTERIE,caricabatterie,CARICABATTERIE,raddrizzatori,alimentatori

 

BOATMOTIVE   XP


SPECIFICHE
TECNICHE

TIPO

DIM.

TIPO

DIM.
.MANUALE

   12V 20/30/40A 3U

C1 . .
MANUALE

.
MANUALE

LIGHT

12V 40A 3U
12V 60A 3U

C2 24V 30A 3U
24V 50A 3U
C2
12V 80A 3U
12V 100A 3U
12V 120A 3U
C22 24V 70A 3U
24V 80A 3U
24V 100A 3U
C22
12V 180A 3U C22+ 24V 150A 3U C22+

PARSEC II
12V 60A 4U
C22 PARSEC II
24V 50A 4U
C22
12V 120A 4U C3 24V 100A 4U C3
PARSEC IV
12V 120A 5U
C3 PARSEC IV
24V 100A 5U
C3

per i modelli a 2U (Uscite) e basso amperaggio vedi
SMARTCHARGE

.

TORNA a INDICE PRODOTTI


 

 

 

SEPARATORI   DI  CARICA
Carica delle batterie da correnti continue

Questi dispositivi consentono la carica di due batterie da un solo alternatore (o un carica batteria a singola uscita ) permettendo di stabilire le priorità di carica.
Ossia di stabilire quale batteria dovrà caricarsi per prima e secondariamente le altre.
Questo sistema non provoca cadute di tensione, non modifica l'impianto elettrico originale del motore ed è quindi compatibile con qualsiasi tipo di motore/alternatore.
Mai come oggi, con l'avvento sempre più massiccio dell'elettronica nella gestione intrinseca dei motori è diventata prioritaria l'integrità ed esclusività della batteria motore ai compiti per i quali la medesima è stata designata .

Tipica, di questi dispositivi, è l'applicazione su barche a vela o mezzi mobili con una batteria motore (primaria) e una batteria servizi (secondaria).

P1M - E' l'elettronica che verifica: se il motore è in moto e l'alternatore in funzione - se la batteria primaria è in stato ottimale - se è possibile caricare una batteria secondaria senza pregiudicare lo stato di carica della batteria primaria. 
Solo in queste condizioni verrà dato il consenso per la carica di una batteria secondaria che verrà parallelata alla primaria tramite relè di potenza.

P1M-R50 - Adatto per barche a vela o motori con alternatore fino a 70/90A, una batteria primaria (motore) ed una secondaria (servizi).
Nell'immagine a fianco il dispositivo completo.
Ossia, l'elettronica di comando ed il relè di potenza a servizio continuo.

P1M-R150 - Adatto per motori con alternatore fino a 150/200A, una batteria primaria (motore) ed una secondaria (servizi).
Nell'immagine a fianco il dispositivo completo.
Ossia, elettronica di comando ed il relè di potenza a servizio continuo.

SHUNT-BOX - Tipicamente utilizzato quando le secondarie dipendenti da un alternatore sono più di una, o gli alternatori sono due. Questo dispositivo (costituito da più P1M-R collegati in cascata) stabilirà un processo di "priorità di carica" verso tutte le batterie a valle collegate. Ossia, dopo la primaria (motore), verranno ricaricate la batteria servizi, e poi la batteria emergenza, ed infine la batteria radio. Se gli alternatori sono due, entrambe concorrono a tale processo pur rimanendone autonomi.

 

SEP-12/24 - Tipicamente utilizzato per la ricarica di accumulatori adibiti all'alimentazione di impianti a 12V sù imbarcazioni con motore a 24V.
Questo sistema utilizza due accumulatori a 12V, i quali vengono messi in serie o in parallelo conformemente al comando ricevuto dal P1M.
L'impianto a 12V sarà collegato alla prima delle due batterie (per avere 12V) mentre la seconda verrà messa in serie (per ricevere la carica dall'alternatore a 24V) o in parallelo raddopiandone la capacità disponibile per l'impianto a 12V.

TORNA a INDICE PRODOTTI